Svezzamento: la mia esperienza, ricettina veloce e idee!

Quando iniziare? Come iniziare? Seguo i consigli del pediatra, della mamma, della nonna, delle amiche? E se le va di traverso la pappa?! Oggi, mesi dopo, posso dire che tante delle ansie erano ingiustificate e che seguire il suo ritmo naturale e’ la scelta migliore. E noi mamme siamo in grado di affinare la sensibilita’ e la tecnica pian piano, e’ garantito.

Flavia ha iniziato lo svezzamento con la frutta a quattro mesi, parlo di frutta omogeneizzata, perche’ solo ora che ha nove mesi vedo che riesce a mangiare pezzettini piccoli di mela, arancia e banana (che non le piace tra l’altro!). Abbiamo iniziato con la pera, poi mela, banana, a seguire arancia pesca e albicocca a infine i frutti rossi, come da consiglio pediatrico. Oggi, come dicevo, provo a darle la frutta grattuggiata grossolanamente o a piccole sfoglie e dadini.

La scorsa estate poi, lei sembrava avere sempre fame, secondo me il latte non le bastava piu’ e avendo scoperto l’uso del cucchiaino, ha avuto anche un rifiuto del biberon stesso, riusciva a saltare interi pasti facendoci disperare. Altre mamme mi hanno fatto riflettere sul fatto che lo svezzamento e’ un periodo di cambiamento difficile per i bimbi, e magari non ce ne rendiamo conto perche’ mangiare e’ per gli adulti un atto naturale; ma se ci fermiamo a pensare ad un neonato che conosce solo la tetta, e la tettarella, la deglutizione e che ancora non ha denti, beh…. una rivoluzione per lui!

Quindi a settembre mentre eravamo in vacanza, abbiamo fatto un po’ da autodidatti perche’ la pediatra non ci dava mai il via per le pappe, consigliandoci invece di cambiare tipo di latte piu’ e piu’ volte!!! Abbiamo iniziato a introdurre la pappa di riso. Oggi so che sbagliavamo perche’ non abbiamo introdotto insieme nuove proteine! Per fortuna e’ durato poco perche’ a breve finalmente ci hanno dato una dieta da seguire. Carne bianca innanzitutto, come il tacchino (il pollo no, proibito… mah), e poi pian piano tutto il resto a seguire. Prima le verdure, alcuni formaggi, poi i legumi, poi il lesce, poi l’uovo… L’ospedale paradossalmente ci ha aiutati aintrodurre il brodo di carne oltre a quello di verdure, e proteine triurate piu’ grandi e non solo omogeneizzate. E sono arrivati anche i primi dentini, quindi piu’ facile!

Di recente stiamo facendo un po’ a buon senso. A dieci mesi e con cinque dentini possiamo permetterci vari assaggi, come le scaglie di parmigiano, il pane, i biscotti. Difficile e’ evitare il sale e lo zucchero, quindi pochi cibi confezionati, che non nascono per i bambini, fanno al caso suo. Inoltre lei si stanca abbastanza di mangiare sempre le stesse cose e cerco di variare quanto posso, le combinazioni, la consistenza e la tipologia. Oggi preferisco dividere gli alimenti per farle assaporare e distinuguere meglio i cibi: mentre prima la pappa era unica e conteneva tutto, ora le offro un primo e un secondo, in cui il primo consiste in pastina cotta nel brodo con pomodoro, o con parmigiano e olio, o con verdure; e il secondo la proteina mista a verdure.

Stiamo ancora facendo dei test per i formaggi, lei ha avuto problemi con il latte in precedenza e temo che alcuni formaggi le diani fastidio. Dico questo perche’ facciamo delle prove: mentre la ricotta e lo stracchino le provocano ‘pannolini brutti’ 😜 e un po’ di agitazione…il philadelphia, i formaggini Mio e simili (cerco di ridurli al minimo) e la robiola sembrano non darle fastidio. Mi piacerebbe variare di piu’ il menu della cena, perche’ se il giorno mangia carne o pesce, la sera le diamo, su consiglio del nuovo pediatra, formaggio e prosciutto cotto. Insomma la scelta non e’ molta… voi avete suggerimenti?

La ricetta che presferisco al momento comunque e’: cuocio la pastina -letterine, aghetti- in poco brodo o acqua, scolo la pastina in modo che sia asciutta e aggiungo pomodori pressati, che ho precedentemente sbollentato e a cui tolgo la pelle. In questo modo e’ quasi una pasta per grandi:) ah e aggiungo un filo d’olio e parmigiano. Si, si, proprio come i grandi, sale a parte.

Ditemi qui sotto se avete suggerimenti,soprattutto per la cena, anche di alimenti meno comuni che potrebbe mangiare, cosi’ condividiamo tra mamme 😘

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...