Guida semiseria ai buoni propositi 2018, mom edition

Anche io! Non volevo mancare assolutamente alla lunga lista di chi dispensa consigli e promette liste puntate di obiettivi irragiungibili, che puntualmente non arrivano mantenuti a Febbraio.

Parto subito quindi con i più probabili:

  1. Tonificazione addominale, almeno 5 cm per eliminare il “dopo parto” . Ecco questo l’ho messo in cima perchè è quello che tutti si ripromettono a inizio anno, se non già alla fine di quello precedente (non che tutti partoriscano, parlo della forma fisica). Ci sono cascata anch’io direi più o meno per ….20 anni? Ma ora sono venuta a patti con me stessa e con le mie priorità. Mi interessa davvero in questo momento? E’ una mia priorità? E’ davvero qualcosa in cui voglio spendere energie? No, No, NO. La risposta è la stessa a tutte le domande. E allora un grande e sereno chissene. E passiamo avanti. Senza rimpianti.
  2. Non farmi sopraffare dall’ansia. Molto, molto gettonato, anche sottoforma di “affrontare le cose con più calma”, “essere più sereno” etc. Siamo al 10 Gennaio e per quanto riguarda la sottoscritta, il buon proposito ancora regge abbastanza, aggrappandosi fortemente al residuo ricordo delle vacanze appena trascorse. Ecco, qui la vita mi ha aiutata e ancora mi aiuta, proponendomi prove giornaliere decisamente sfidanti tanto da mantenere allenato il mio self-control. Sarà questo il segreto? Mai abbassare la guardia, tenere sempre i nervi sul filo del rasoio aggiustando il tiro di quando in quando, giusto un attimo prima dell’esaurimento. Che io abbia trovato la formula?
  3. Dedicare più tempo a me stessa. Anche questo molto probabile, vediamo subito di fare un rapido calcolo: sveglia alle 7 la mattina, strisciando giù dal letto cercando di non svegliare la nana rischio pianto e “mamamamama” se mi vede andare via. Il tentativo ovviamente fallisce il più delle volte, quindi prendila in braccio, coccole, fai il latte etc. etc. colazione, lavati, vestiti di fretta, corri in ufficio. E qui ovviamente…pieno di tempo per me stessa:). Esci, corri a casa, fai merenda con la piccola quando riesci, gioca, fai bucato, lavapiatti, riordina, prepara la cena, trova 10 minuti per la macchina del pilates (che poi 10 minuti servono a qualcosa?), scrivi a qualche amica, un giro sui social, mangia, cambia la nana, falla addormentare, operazione che dura dai 40 minuti alle 2 ore. Preparati per il giorno successivo, mezz’otra di tv (mai più film, solo telefilm), con signor marito, dai il latte alla piccola, vai a dormire. Direi che possiamo eliminare serenamente anche il punto 3.

4. Staccarmi da quello smartphone. Si, si comincio subito. Ah pero’ fammi rispondere a Michela, altrimenti domani non so a che ora passare. Ecco ora spengo, certo pero’ la foto di prima di Flavia e’ proprio carina, quasi quasi la pubblico, mmm… cosa scrivo? ah si, mi piace cosi, ecco fatto. Avevo poi risposto alla mail di..oh toh guarda Amazon mi offre lo sconto del 10%. Ok, tutta la mia vita passa dal mio Iphone. Ci ripensiamo nel 2019 eh?

5. Ridere di piu’. Si, ecco questo mi riesce bene, in qualsiasi anno.

Annunci

5 pensieri su “Guida semiseria ai buoni propositi 2018, mom edition

  1. sono un po i “buoni propositi” che mi ripropongo anch io… !😁💪 dai che almeno uno lo porteremo a termine quest anno… (parola d ordine “dare fiducia a se
    stessi”) ❤💋

    Liked by 1 persona

  2. Il tuo punto 4 io l’ho risolto togliendomi da tutti i social!!! E chattando via whatsapp e navigando in rete solo nei momenti di relax sul divano quando i bimbi dormono!
    Oggi sono ri approdata nel mondo “social” con WordPress… Con la consapevolezza di dosarlo il piu possibile 🤗

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...